Alle Artikel in: Articoli in italiano

Die Acetaia der Cavedonis

L’Oro Nero di Modena

Circondato dalle dolci colline dell’Emilia-Romagna, a Castelvetro di Modena si trova l’Acetaia Cavedoni dove ho avuto il piacere di incontrare persone che continuano a praticare un mestiere secolare nella tradizione familiare, con naturalezza e grande passione. Un’esperienza indimenticabile. Una conversazione con Marcello Cavedoni sull’amore per la tradizione e per la famiglia e sull’oro nero di Modena: Marcello, sin dal 1860 la tua famiglia tramanda di generazione in generazione la tradizione di produrre l’aceto di Modena. Ci racconti un po’ la storia della vostra azienda di famiglia? La mia famiglia produce aceto balsamico dal 1860. Siamo arrivati alla settima generazione con i miei figli Alessandro che ha 10 anni e Giorgia di 4 anni. L’azienda nasce da una tradizione familiare e dalla passione che è stata tramandata di generazione in generazione fino ai giorni nostri.  Da quest’anno Paolo Cavedoni, mio padre, mi ha passato la guida dell’azienda, andando in pensione. Sono molto orgoglioso e felice di portare avanti questa passione che mi è stata tramandata da mio papà e spero a mia volta di passarla ai miei figli.  …

Nicola Pecci – Toscano DOC

Nicola, ti conosco da sempre come attore e cantautore … adesso anche scrittore? Io ti conosco da sempre come una ragazza molto gentile, ma non direi proprio scrittore. Diciamo che confrontarmi con la scrittura di un libro è stato più che altro un gioco … necessario e anche divertente, ma molto faticoso. Descriverlo con un’unica parola è quasi impossibile, se non con poliedrico: Nicola Pecci è attore di teatro, cantante, cantautore, un po‘ anche autore e molto altro. Vive a Vaiano, in provincia di Prato, dov’è anche cresciuto. Ci lega una lunga amicizia e la cosa in comune di trovare la bellezza nelle parole. Nicola, alcuni anni fa ci siamo conosciuti durante un concerto del tuo gruppo I Tre Toni Fuori al Bebop, uno dei club di musica dal vivo più poplari di allora. Nel frattempo è successo molto. Tu hai sperimentato e conosciuto tante arti dello spettacolo. Oggi ti senti a casa soprattutto sui palchi dei teatri in Toscana. Dov’è che questa carriera ha avuto il suo inizio? Fortunatamente ho avuto una formazione molto importante, …